Rifiorire: lo vorremmo tutti, specie di questi tempi, ma per riuscirci occorre partire dal cuore. Nel Mercoledì delle Ceneri ci riconosciamo bisognosi della Misericordia di Dio perché Egli crei in noi un cuore nuovo. Attraverso il deserto quaresimale ci ritroveremo ai piedi della Santa Montagna, e sapremo che il Signore della Vita, ucciso, regna vivo, e la morte non ha più potere su di Lui. Con Lui sarà possibile davvero rifiorire!

GRAZIE frate Nicola per l’immagine.