L’allineamento tra Giove e Saturno sarà visibile STASERA fra le 17 e le 19 (orario migliore 17:45) guardando a sud-ovest. Vittorio Messori nel suo libro “Ipotesi su Gesù”, pp. 111-113, riporta di come questo fatto avvenne nel 7 a. C. per ben 3 volte (normalmente avviene una volta sola): la Tavola planetaria e il Calendario stellare di Sippar, documenti rispettivamente dell’antico Egitto e del mondo babilonese, lo attestano inequivocabilmente. Nel 7 a. C. Giove e Saturno si congiunsero nella costellazione dei Pesci. “Gli archeologi hanno decifrato la simbologia degli astrologi Babilonesi. Giove, per quegli antichi indovini, era il pianeta dei dominatori del mondo. Saturno il pianeta protettore d’Israele la costellazione dei Pesci era considerata il segno della fine dei tempi, dell’inizio cioè dell’era messianica.” (Ipotesi su Gesù, p 113).

Secondo te tutto questo ha un significato o è semplicemente un caso curioso?

Grazie per la foto a Francesco Tommasini!